Carabinieri arrestano 4 ladri in flagrante

A Fino Mornasco e a Cirimido
Due furti sventati nella notte nel Canturino. I carabinieri sono intervenuti a Fino Mornasco, fermando due donne che rubavano gioielli in un appartamento, e a Cirimido, dove hanno bloccato due giovani che portavano via i pluviali di rame di un edificio privato.
Il primo intervento attorno alle 22.30 di giovedì.
I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio hanno notato movimenti sospetti in un’abitazione di via Dante. Sono intervenuti e hanno scoperto due
donne che stavano rubando oggetti preziosi. Colte sul fatto, le ladre sono state fermate, accompagnate in caserma e identificate.
Una delle due, appena 14enne, di origine croata, domiciliata in un campo nomadi, è stata denunciata a piede libero.
È stata arrestata, invece, una 22enne, sempre di origine croata, domiciliata nel campo nomadi di Baranzate, nel Milanese. Processata ieri mattina con rito direttissimo, la giovane è stata condannata a 8 mesi di reclusione e 600 euro di multa.
Attorno alle 2 del mattino, nuovo intervento dei carabinieri a Cirimido. Allertati da alcuni residenti, i militari della caserma di Lomazzo hanno fermato due giovani di 19 e 20 anni che stavano rubando canali di rame da un’abitazione di via IV Novembre. A casa di uno dei due fermati, i militari hanno trovato il pluviale appena asportato, subito restituito al legittimo proprietario. Processati ieri mattina, sono stati entrambi condannati a 2 mesi e 20 giorni, pena sospesa.

Anna Campaniello

Nella foto:
I carabinieri hanno fermato quattro persone mentre rubavano gioielli e pluviali di rame

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.