Carabinieri nel mirino della difesa

Milano 22 marzo 2010, processo d'appello per la strage di Erba, Rosa Bazzi tra le guardie carcerarie viene condotta in aulaLa strage di Erba Terza udienza tutta riservata ai legali dei coniugi erbesi. Domani si torna in aula
Critiche durissime alla conduzione delle indagini per il delitto
La terza udienza d’Appello per la strage di Erba ha visto protagonista la difesa di Olindo e Rosa. Il luogotenente dei carabinieri, Luciano Gallorini, l’uomo che ha di fatto «condotto» l’inchiesta, è stato l’obiettivo numero uno dell’avvocato Luisa Bordeaux. Il militare è stato accusato di aver «trascurato» elementi giudicati dai legali dei coniugi erbesi assolutamente «importanti». (Nella foto Baricci, Rosa Bazzi al suo arrivo a Milano, ieri mattina)
ALLE PAGINE 2 e 3 Campione e Peverelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.