Cartoline lariane, patrimonio d’arte e di valore

Passioni –  Introvabile quella che promuove la mostra di Boccioni a Brunate nel 1909
Il collezionista comasco Enrico Levrini, autore tra l’altro di libri strenna ricavati dalla cernita di migliaia di cartoline (oltre 3mila solo della città di Como), indica tra i pezzi più rari, ancora da trovare, la cartolina promozionale della mostra di Umberto Boccioni, a Brunate, del 1909. Vale dai 1.500 ai 2mila euro e, a detta dell’esperto, ne esistono soltanto 12 esemplari conosciuti. Altra chimera è la cartolina che commemorò la prima mostra dedicata proprio a questo genere di stampe, tenuta in piazza Cavour a Como nel 1905. Leggi l’articolo…
Lorenzo Morandotti in CULTURA

Nella foto:
Passeggeri sul piroscafo “Volta” in una cartolina della collezione Levrini stampata ad Aarau, in Svizzera

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.