Casa di Gabri, convenzione con Monza

Beppe Bergomi testimonial
Viene firmata domani a Monza la convezione tra Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma e Cooperativa Sociale Onlus Agorà 97 per il progetto Casa di Gabri. Il progetto prevede una collaborazione tra le due organizzazioni per ridurre in modo sostanziale i tempi di ospedalizzazione e un più rapido inserimento dei piccoli pazienti affetti da gravi patologie in una vera casa: la Casa di Gabri, appunto. La Casa di Gabri, gestita dalla Cooperativa Sociale Onlus Agorà 97 di Albiolo è una comunità
socio sanitaria, accreditata in Regione Lombardia ed accoglie neonati e bambini affetti da patologie rare ad alta complessità assistenziale. Per ogni piccolo ospite è previsto un progetto individualizzato di cura e di assistenza in un contesto accogliente, con attenzione alla crescita globale del bambino. In particolare è prevista un’assistenza infermieristica nelle 24 ore che garantisce una continuità assistenziale specializzata per i numerosi bisogni di tipo sanitario. Casa di Gabri accoglie fino a 5 minori in regime residenziale. Inoltre la comunità offre a quelle famiglie che curano al domicilio il proprio figlio la possibilità di programmare dei ricoveri di sollievo. All’incontro parteciperà come testimonial Beppe Bergomi, vicepresidente del Gs “I Bindun” di Rodero. Associazione di sportivi e personaggi dello spettacolo che, da anni, sostiene le Comunità di Agorà 97 attraverso manifestazioni ed eventi benefici.
Tra i fautori dell’accordo il pediatra comasco Angelo Selicorni, che da due anni esercita a Monza: «La casa di Gabri assume un ruolo incredibile di supporto al bambino – dice – alla sua mamma, al papà e ai fratelli, come recita il nome stesso della nostra piccola ma creativa Fondazione».

Paolo Annoni

Nella foto:
Una delle stanze della Casa di Gabri, gestita dalla Cooperativa Sociale Onlus Agorà 97 di Albiolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.