Casa vacanza, famiglia comasca denuncia una truffa

polizia_postaleUna famiglia di Como sarebbe vittima – così come una famiglia di Torino e un gruppo di ragazzi di Brescia – di una truffa per una casa al mare. Tutte le persone coinvolte avevano trovato su un sito di annunci un’offerta speciale per la settimana di Ferragosto sulla riviera romagnola. Ma all’indirizzo indicato la famiglia comasca – che aveva versato 200 euro di caparra – non ha trovato la residenza promessa.
Le due famiglie (di Como e Torino) e il gruppo di giovani truffati si sono rivolti alla polizia per sporgere denuncia. La polizia postale avvierà le indagini per risalire ai responsabili.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.