Caso tigli sul lungolago, scende in campo anche la modella

Tigli del lungolago di Como

Sono cento i firmatari dell’appello lanciato dallo scrittore Davide Fent per salvare i tigli del lungolago di Como che il cantiere delle paratie vuole abbattere. Hanno aderito all’appello la modella e attrice Matilde Rastelli, l’ex parlamentare del Pd Rosalba Benzoni, il poeta Wolfango Testoni, l’architetto Ado Franchini, il regista Mario Bianchi, lo scrittore e giornalista Franco Cavalleri, il capogruppo di Fratelli d’ Italia Matteo Ferretti, il Coordinatore provinciale di Fratelli d’ Italia Stefano Molinari, il noto osteopatia ed ex Consigliere Comunale Luigi Ciullo, l’ex consigliere Comunale Augusto Giannattasio e l’ex Assessore Comunale Nini Binda nonché Adria Bartolich, già segretaria provinciale della Cisl dei Laghi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.