Cassina, gioca ai videopoker senza mettere soldi, denunciato

I carabinieri di Fino Mornasco hanno denunciato un 39enne di Varese per furto aggravato ai danni di un’edicola di un centro commerciale di Cassina Rizzardi.

Lo scorso novembre l’uomo aveva giocato alle slot machine del locale senza in realtà sborsare un euro. Inseriva nella fessura delle monete un oggetto di alluminio in grado di fare scattare il meccanismo. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di risalire al giocatore, denunciato in stato di libertà.

Articoli correlati