Frontalieri

Frontalieri, mercoledì dibattito di frontiera con i sindacati

“I frontalieri in Europa, in Svizzera e in Ticino” è il titolo del dibattito promosso dal sindacato Unia Ticino, in collaborazione con la Cgil, che si terrà mercoledì 20 novembre…

Leggi tutto

Frontalieri in Ticino, sempre più vicina quota 70mila

Quota 70mila sempre più vicina. I frontalieri italiani in Ticino crescono ancora e il loro numero – 67.900 – è ormai prossimo a un’altra, imprevedibile soglia psicologica. L’ufficio federale di…

Leggi tutto

Tasse e aumento dei costi del parcheggio: non cambiano le abitudini dei frontalieri

La tassa sui parcheggi aziendali, le tariffe proibitive nei posti blu, i grandi posteggi di scambio a ridosso delle stazioni ferroviarie. Nulla pare smuovere le abitudini dei frontalieri – anche…

Leggi tutto

Linea Como-Lecco, in Regione confronto con la Svizzera

L’auto rimane il mezzo più utilizzato – lo confermano le recenti statistiche del dipartimento del Territorio di Bellinzona – per andare a lavorare oltre confine. Ma, per la provincia di…

Leggi tutto

Frontalieri, la Regione e il “rischioso” doppio binario per la fiscalità

Un rischioso “doppio binario” per la fiscalità dei lavoratori frontalieri, tra chi è già stato assunto e chi lo sarà in futuro, per evitare di penalizzare l’esercito di lombardi che…

Leggi tutto

Frontalieri: nuovo record, superata quota 66mila

Nuovo record di frontalieri in Canton Ticino. Aumentano complessivamente anche i lavoratori italiani in Svizzera. L’Ufficio federale di Statistica elvetico ha diffuso i dati sul fenomeno del frontalierato relativi al…

Leggi tutto

Gruppo Luxory Good Logistic a Bioggio. Tagli per 400, quasi tutti frontalieri

Sono 400 i dipendenti, nella maggior parte dei casi frontalieri italiani, interessati dalla ristrutturazione del gruppo Luxory Goods Logistic Sa di Bioggio. La società gestisce la logistica, tra gli altri,…

Leggi tutto

Il documento: perché l’accordo fiscale è «devastante». Per i frontalieri aumenti delle imposte in media del 20%

«Il nuovo accordo fiscale, così com’è stato impostato dai due Stati, genererebbe per i frontalieri un incremento d’imposta troppo elevato con decurtazioni salariali medie di oltre il 20%. Le stesse…

Leggi tutto

Accordo fiscale sui frontalieri: c’è una trattativa “riservata”

Una trattativa riservata tra il Canton Ticino e la Regione Lombardia per “correggere” la bozza d’intesa italo-svizzera sulla tassazione dei frontalieri. Da mesi, tenendo tutto sotto silenzio, il governo di…

Leggi tutto

Frontalieri “benedetti”. Ma non dalla Lega: il partito anti-italiano giudica «farlocchi» i dati ufficiali

Alla fine tutti quei peana sui frontalieri «benedizione» per la Svizzera e quei dati positivi sull’occupazione hanno risvegliato l’orgoglio anti-italiano della Lega dei Ticinesi. Il partito di Gobbi, Quadri e…

Leggi tutto