Cattolica: su utile poste straordinarie

Rinvia decisione su cedola

(ANSA) – MILANO, 19 MAR – Cattolica Assicurazioni ha chiuso il 2019 con una raccolta complessiva di 7 miliardi, salita del 19,9% sul 2018, grazie a una crescita sia nel ramo vita (+30%) che in quello danni (+2,5%). Il risultato operativo si è attestato a 302 milioni (+3,2%), nonostante l’impatto negativo di 42 milioni legato a eventi atmosferici. L’utile netto di gruppo ha segnato invece un calo del 29,7% a 75 milioni, scontando l’effetto di una serie di poste negative come la svalutazione dell’avviamento (13 milioni), la perdita dalla cessione di Cattolica Life (7 milioni), svalutazioni su immobili (10 milioni). La compagnia ha deciso di rinviare la decisione sul dividendo alla luce della volatilità dei mercati finanziari e la convocazione dell’assemblea a dopo il 30 aprile. "L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo in queste settimane sta mettendo a dura prova il sistema economico e finanziario dell’intero Paese, ma abbiamo la forza e la competenza per superarla", ha commentato il presidente Paolo Bedoni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.