Cdm: slalom Flachau, Foss-Solevaag

Pinturalut

(ANSA) – FLACHAU, 17 GEN – Il norvegese Sebastian Foss-Solevaag, 28 anni e primo successo in cdm, ha vinto in 1.46.23 il secondo slalom speciale di Flachau. Dietro di lui e l’austriaco Marco Schwarz in 1.46.99 ed il francese Alexis Pinturault in 1.47.18. Miglior azzurro – in una gara comunque piu’ dignitosa di quella molto deludente di sabato – è stato il veterano Manfred Moelgg 13/o in 1.48.51 Poi ci sono Stefano Gross 16/o in 1.48.57 e Giuliano Razzoli 21/o in 1.48.79. Per l’Italia c’è stata l’inforcata nella seconda manche di Simon Maurbeger e poi anche quella, la quarta in serie, del giovane azzurro Alex Vinatzer, finito fuori dopo essere stato 29/o nella prima. Il suo problema ormai si è fatto serio. Con questo podio, il francese Pinturault ha invece raccolto altri punti preziosi in classifica generale. Dopo l’infortunio del suo grande rivale Aleksander Kilde, il francese si avvia così verso la conquista della coppa del mondo. La prossima tappa di coppa e’ a Kitzbühel, nel tempio dello sci. Da venerdi’ a domenica sono in programma due discese ed un superG sulla mitica Streif, la pista che l’azzurro Dominik Paris considera quella di casa avendovi vinto a ripetizione. Su Kitzbuehel, dopo l’annullamento causa covid dei due slalom poi disputati a Flachau, c’era l’incognita della pandemia. Le autorita’ regionali austriache, dopo uno screening di massa nella zona i cui esiti sono stati valutati positivamente, hanno dato il via libera alla manifestazione. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.