Venerdì sera Como-Cremonese. Cristiani potrebbe tornare nel gruppo

alt

Azzurri

Il conto alla rovescia è già scattato, visto che la partita è fissata per venerdì sera alle 20.45.
Il Como, subito dopo la vittoria contro il Savona, ha ripreso la preparazione, considerato che giocherà in anticipo allo stadio Sinigaglia con la Cremonese.
Ancora una volta il mister lariano Giovanni Colella dovrà fare la conta dei suoi giocatori, tra squalificati e infortunati, anche se la situazione è in via di miglioramento.
Per il derby contro i grigiorossi gli assenti saranno

sicuramente quattro: il difensore Alex Redolfi, che è stato squalificato e gli infortunati Daniele Donnarumma, Marco Piredda e Giovanni Fietta (quest’ultimo tra l’altro ex della Cremonese).
Il centrocampista Enrico Verachi rientra da un turno di squalifica, mentre la buona notizia è che ha ripreso ad allenarsi Alessio Cristiani, uno degli uomini-cardine negli schemi di mister Colella. Nel gruppo anche Filippo Capitanio, l’ultimo acquisto nel mercato ri gennaio, che dunque potrebbe essere disponibile per la gara di venerdì.
Considerata la particolarità della collocazione del derby lombardo, per questa settimana non sono stati organizzati allenamenti doppi. Oggi la seduta sarà al pomeriggio, poi sempre al mattino, anche venerdì, quando nel corso della rifinitura mister Colella scioglierà gli ultimi dubbi sull’undici titolare da mandare in campo. Sarà una sfida-chiave nel cammino per i playoff, visto che la Cremonese ha solo due punti in più degli azzurri, quinti in classifica.

Nella foto:
Alessio Cristiani è in recupero

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.