“C’è una bomba in tribunale”. Dopo la telefonata anonima, i controlli. Allarme rientrato

2016_04_26_allarme_bomba_tribunale

Allarme bomba questa mattina a palazzo di giustizia e tribunale evacuato. Tutto è iniziato intorno alle 10.40, quando è arrivata una telefonata anonima su un presunto allarme bomba, appunto, nel tribunale comasco.

 

Immediatamente sono scattate le procedure per far uscire tutte le persone, dai giudici agli avvocati passando per il personale amministrativo.
Sul posto polizia e carabinieri. Dopo un’ora di indagine è arrivata la buona notizia con l’allarme rientrato alle 11.40

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati