Cede il parapetto e precipita nel vuoto: grave ragazzo di 13 anni

carabinieri genericaPaurosa caduta nella notte a Valbrona. Il giovane stava prendendo una boccata d’aria quando il legno della struttura ha ceduto

E’ caduto nel vuoto per circa tre metri, dopo che il parapetto del balcone su cui si era appoggiato ha ceduto di schianto. Si è rischiato un dramma nella notte a Valbrona. La vittima è un ragazzo di 13 anni del Milanese che, forse per prendere una boccata d’aria in questi giorni di grande caldo, alle 4 della notte è uscito sul balcone appoggiandosi alla protezione in legno.

Le urla successive alla caduta sono state udite dai famigliari che si sono affacciati e hanno visto quanto era appena accaduto. Sul posto, in via Dell’Oro, sono arrivati i soccorsi e i carabinieri di Asso. Il giovane è grave al Sant’Anna – con traumi e costole rotte – ricoverato nel reparto di Rianimazione. La prognosi è riservata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.