Ceneri di Fido nella tomba del padrone

Lo prevede una legge della Liguria per gli animali d'affezione

(ANSA) – GENOVA, 30 GIU – Da oggi in Liguria è possibile tumulare, dopo cremazione e in un’urna separata, le ceneri degli animali da compagnia nella tomba o nel loculo del padrone o nella tomba di famiglia su richiesta o per volontà del defunto o dei suoi eredi. Lo prevede un articolo della proposta di legge sulla ‘Disciplina in materia di attività e servizi necroscopici, funebri e cimiteriali e norme relative alla tumulazione degli animali d’affezione’ approvata con 27 voti a favore e un astenuto dal Consiglio regionale. Una proposta trasversale presentata dai consiglieri Angelo Vaccarezza (Cambiamo!), Fabio Tosi (M5S) e Sergio Rossetti (Pd). Gli oneri derivanti dalla tumulazione dell’animale d’affezione sono a carico di chi la dispone ed il loro costo deve essere definito dal Comune del cimitero di tumulazione in base alla durata della concessione residua.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.