Centauro venticinquenne lotta per la vita

Cernobbio – Lo schianto sulla salita, nei pressi di una curva. Il giovane avrebbe fatto tutto da solo
Drammatica caduta in via 25 Aprile, la strada che porta a Piazza Santo Stefano
Una sbandata improvvisa e la moto senza controllo che si schianta contro il muro. Grave incidente nel tardo pomeriggio di ieri a Cernobbio.
Il centauro, un giovane di 25 anni residente in paese, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Anna. La dinamica dell’incidente è al vaglio degli agenti della polizia locale.
Sembra che il centauro stesse rientrando a casa dopo una giornata di lavoro. Stava percorrendo via 25 Aprile in salita, da Cernobbio verso la frazione di Piazza

Santo Stefano, quando, per cause ancora in fase di accertamento, all’altezza di una curva ha perso il controllo della moto ed è andato a sbattere contro un muro.
L’impatto è stato violentissimo. Le condizioni del centauro sono apparse subito gravi.
In pochi minuti, sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce Rossa di Maslianico.
Dalla centrale operativa del 118 è stato deciso l’invio dell’elicottero. Il velivolo viste le difficoltà di atterraggio sulla stretta carreggiata ha sbarcato l’équipe medica in volo verricellando i soccorritori e si è poi allontanato.
Dopo le prime cure sul posto il giovane, che non ha mai ripreso conoscenza, è stato trasportato d’urgenza in ambulanza al pronto soccorso del Sant’Anna, dove è stato poi ricoverato in prognosi riservata.
In via 25 Aprile sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Cernobbio, che hanno effettuato i rilievi e stanno ora cercando di ricostruire la dinamica dello schianto. Poco dopo la partenza dell’ambulanza, sulla strada è passata la mamma del ragazzo ferito, in stato di shock dopo aver riconosciuto la moto del figlio. Il traffico è stato bloccato per quasi un’ora per consentire le operazioni di soccorso.
E quello di Cernobbio è solo il più grave di una serie di incidenti che hanno coinvolto motociclisti. Il primo allarme è scattato alle 17.30 sull’autostrada A9, nella galleria di Cernobbio, dove per cause ancora in fase di accertamento una moto ha urtato un’auto ed è caduta a terra. Ferito il centauro, trasportato all’ospedale Sant’Anna con traumi che fortunatamente non sarebbero gravi. Un altro motociclista è rimasto ferito un’ora più tardi, questa volta per uno schianto avvenuto a Erba, in via Mazzini.

Anna Campaniello

Nella foto:
La moto del 25enne sul luogo dell’incidente. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Sant’Anna (foto Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.