Centro Valle Intelvi: dal 2018 sul Lario un nuovo Comune
Cronaca

Centro Valle Intelvi: dal 2018 sul Lario un nuovo Comune

È nato ufficialmente il primo gennaio 2018 il nuovo Comune di Centro Valle Intelvi, frutto della fusione di Casasco d’Intelvi, Castiglione d’Intelvi e San Fedele Intelvi, tre entità amministrative autonome che dall’inizio di quest’anno scompaiono dalla mappa dei Comuni della provincia di Como.

Dal 2002 a oggi, per effetto di 8 operazioni di fusione andate a buon fine il numero delle amministrazioni comunali del territorio comasco si è ridotto di 14 unità. Sono spariti 22 comuni, al loro posto ne sono nati 8 nuovi: San Siro, Gravedona ed Uniti, Tremezzina, Colverde, Bellagio (il paese che si è unito a Civenna), San Fermo della Battaglia (che ha incorporato Cavallasca), Alta Valle Intelvi e, ora, Centro Valle Intelvi (clicca sull’infografica per vedere la nuova geografia del territorio lariano).

Da ieri i tre sindaci non sono più in carica e a guidare il nuovo ente locale è Michele Giacomino, dirigente della Prefettura di Como, nominato commissario il 29 dicembre dal prefetto Bruno Corda. In primavera si terranno le nuove elezioni comunali.

 

1 gennaio 2018

Info Autore

Mario Rapisarda

Mario Rapisarda mrapisarda@corrierecomo.it


2 COMMENTI SU QUESTO POST To “Centro Valle Intelvi: dal 2018 sul Lario un nuovo Comune”

    • Gentile lettrice, la frazione di Muronico si trova nel Comune di Dizzasco e non è quindi coinvolta nella fusione dei territori limitrofi.
      Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto