Cerca di non pagare 60 bottiglie. Piemontese finisce in manette

ANZANO DEL PARCO
Furto sventato al centro commerciale Bennet di Anzano del Parco. È successo domenica pomeriggio, quando gli uomini della sicurezza hanno notato un 42enne torinese, in seguito arrestato dai carabinieri di Lurago d’Erba, che stava fuggendo dopo aver cercato di mettere nel carrello della spesa una sessantina di bottiglie tra alcolici e superalcolici e alcuni generi alimentari, soprattutto dolciumi. Valore della merce quasi 1.300 euro. L’uomo aveva cercato di passare dalla barriera antitaccheggio

attraverso una cassa priva di personale.

Marco Romualdi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.