Cercano con l’elicottero una donna dispersa: scoprono una piantagione di canapa indiana

2013 09 10 pianteMariaLa coltivazione era stata occultata in mezzo alle piante di pomodori. Denunciato un 54enne. L’operazione a Caslino d’Erba

Cercavano con l’aiuto dell’elicottero una donna dispersa nell’Erbese e hanno finito con il trovare una piantagione di canapa indiana nascosta tra i pomodori di un campo agricolo di Caslino d’Erba, invisibile da terra proprio grazie alla “barriera” costituita dagli ortaggi. Un uomo di 54 anni è stato denunciato a piede libero con l’accusa di coltivazione a fini di spaccio.

I carabinieri di Erba sono poi risaliti al campo individuato dall’alto, trovando 20 piante di altezze variabili tra i 50 e i 180 centimetri, oltre ad altre 15 piante già tagliate. La successiva perquisizione nell’abitazione del sospettato ha poi permesso di scoprire fiori essiccati di canapa indiana e una piccola quantità di hashish.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.