Cercano la droga, trovano anche 7 bici rubate

alt Blitz a Colonno dei carabinieri di Lenno
(m.pv.) Hanno fatto irruzione nell’abitazione di due fratelli marocchini di Colonno, cercando (e trovando) droga. Quello che forse nemmeno i carabinieri della stazione di Lenno pensavano di rinvenire, è stata una serie di biciclette (sette) tenute in garage e della cui provenienza i sospettati non hanno saputo fornire una plausibile spiegazione.
I militari dell’Arma non hanno invece alcun dubbio che possano essere provento di furto, motivo per cui i fratelli sono stati denunciati a piede

libero non solo per la detenzione della droga, ma anche per la ricettazione.
L’operazione dei carabinieri è andata in scena all’alba di ieri. Nella perquisizione (in quel di Colonno) dell’appartamento abitato dai due fratelli, sono saltate fuori due piante di marijuana coltivate in vasi sul terrazzino dell’appartamento. Recuperati anche tre involucri (contenenti eroina) che uno dei due fratelli ha tentato di gettare dal balcone al momento del blitz dei militari della stazione di Lenno. Ma, come detto, la sorpresa ulteriore è giunta al momento della perquisizione del garage dove sono spuntate sette biciclette di marca, tra cui bici da corsa e mountain bike di cui i fratelli non hanno saputo spiegare la provenienza. Lo stupefacente è stato sequestrato, come pure le bici a disposizione dei cittadini che le riconosceranno. Si trovano nella stazione di Lenno.

Nella foto:
La foto delle piantine di marijuana e delle biciclette trovate nel garage di due fratelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.