Cernobbio, presentato il bando per l’ex bar “Onda”, ecco il link

La conferenza stampa su bando di assegnazione bar Onda di Cernobbio. Parla il Sindaco Matteo Monti

Il sindaco di Cernobbio, Matteo Monti, e l’assessore al Commercio e Turismo, Mario Della Torre hanno presentato ieri il nuovo bando per la gestione dell’ex bar Onda di piazza Risorgimento e «una riqualificazione complessiva della Riva di Cernobbio».

La storia del locale, di proprietà comunale, ha inizio nel 1988 quando il Comune di Cernobbio sottoscrive una convenzione per la concessione del pubblico esercizio. La durata viene fissata in 29 anni. Nasce così il bar-gelateria-ristorante “Onda” gestito dalla famiglia Santoro. Dopo una proroga, dal 1° gennaio l’immobile è rientrato tra i beni a disposizione del Comune. Ora il bando. «Abbiamo voluto dedicare più tempo di quanto previsto per l’importanza del progetto», ha detto Monti. Le domande vanno presentate entro il 1° luglio, previsto un contratto di 6+6 anni, con canone tra i€55mila e i 75 mila euro.

Previsti una serie di obblighi come l’apertura per 10 mesi l’anno, ma anche in materia di assunzioni di cernobbiesi e di promozione turistica.

Per il testo completo del bando clicca qui

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.