Cernobbio, prima mondiale per il brano “Nanita Nanna”

Villa Bernasconi

La pianista Enrica Ciccarelli e la soprano Ivanna Speranza faranno un regalo importante a Cernobbio e soprattutto ai bambini: da oggi eseguiranno in prima mondiale assoluta “Nanita Nanna”, su musica del compositore argentino Mariano Speranza e testo lirico di Ivanna Speranza, brano realizzato con intenti benefici a favore di una onlus impegnata nell’aiutare i bambini ospitati in un monastero benedettino in Tanzania. L’esecuzione, registrata presso il gioiello liberty che è Villa Bernasconi, nella foto, sarà disponibile online da oggi, 26 dicembre, sui canali social del Comune di Cernobbio o sul sito Internet dell’amministrazione locale all’indirizzo web www.comune.cernobbio.co.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.