Cernobbio, sono in anticipo i lavori sul ponte. Il sindaco: «Mi piacerebbe aprire tra mercoledì e giovedì»

Rovenna, ponte

Oltre cinquanta persone, tra volontari genieri e volontari della protezione civile provinciale, sono stati impegnati anche ieri nel montaggio del ponte militare che renderà di nuovo percorribile la strada che conduce alla frazione di Rovenna a Cernobbio, isolata lo scorso 20 novembre da una frana.
Le operazioni, iniziate venerdì, sono state quasi completate. Il ponte modulare di metallo, noto anche come ponte Bailey, dal nome dell’ingegnere britannico che lo progettò per un utilizzo militare già durante la seconda guerra mondiale, consentirà di riaprire a senso unico alternato un passaggio da via Libertà, via XXIV Maggio e via Noseda.
«Siamo circa all’80 per cento del lavoro – ha spiegato ieri a Espansione Tv il primo cittadino di Cernobbio Matteo Monti, che sta seguendo passo a passo le operazioni – Il ponte è stato in precedenza assemblato sul tratto di strada sottostante e poi, con l’ausilio di due gru, è stato posizionato nel tratto della via superiore interrotto dalla frana. Tutto procede secondo i programmi».
La tempistica di dodici giorni annunciata in precedenza proprio dal primo cittadino per il ripristino parziale della viabilità lungo via Libertà potrebbero perfino ridursi.
«Lunedì si proseguirà con i lavori e poi ci sarà il collaudo – spiega ancora il sindaco Monti – Vorrei riaprire il collegamento con la frazione Rovenna a 15 giorni dalla frana, quindi contiamo di ripristinare il passaggio tra mercoledì e giovedì».
La struttura permetterà una viabilità a senso unico alternato.
Il cantiere per ristabilire la normalità sulla strada colpita dal dissesto dovrebbe invece durare circa quattro mesi. Ma nel frattempo tutti i residenti di Rovenna non si sentiranno più isolati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.