Sport

“Concorso d’Eleganza”: trionfa il Made in Italy con Maserati e Alfa Romeo

1maseratiSuccesso per l’evento, tutto dedicato alle auto e alle motociclette organizzato a Cernobbio
Un trionfo per il Made in Italy:  Maserati e Alfa Romeo hanno infatti conquistato tutti i riconoscimenti che sono stati assegnati al “Concorso d’Eleganza” 2014. La manifestazione cernobbiese dedicata a vetture e moto d’epoca e ai gioielli del design contemporaneo si è come sempre rivelata un successo sotto ogni profilo. Domenica migliaia di persone hanno affollato Villa Erba per guardare da vicino i mezzi che hanno raggiunto il Lario da tutto il mondo. Ma allo stesso tempo la manifestazione ha dato ancora una volta al territorio comasco  grande visibilità, con una ricaduta positiva sul fronte della promozione. 

Per quanto riguarda i premi, nella notte fra domenica e lunedì è stato assegnato il riconoscimento della giuria, che è andato a una Maserati 450 Gs (nella foto). Un veicolo da corsa del 1956, di proprietà dello svizzero Albert Spiess, secondo dei soli nove esemplari di questo tipo che furono prodotti. Ulteriore soddisfazione per la Maserati, l’affermazione nel referendum tra il pubblico di Villa Erba per quanto riguarda i gioielli del design di oggi: gli spettatori hanno infatti scelto la Maserati “Alfieri”. Per quanto riguarda i mezzi d’epoca, gli appassionati hanno invece deciso che la vettura più bella è l’Alfa Romeo 6C 1750 Gs (nell’immagine a lato); la stessa opzione, sabato, era stata fatta dagli invitati e addetti ai lavori a Villa d’Este. 1alfa2014

In pratica per lo stile italiano è stato un en plein di premi, visto che nessun riconoscimento è andato a marchi esteri, sebbene a Cernobbio non mancassero vetture prestigiose prodotte in altre Paesi. Ma in questa occasione contro i gioielli di Maserati e Alfa Romeo gli accreditati avversari sono stati sconfitti. 

Massimo Moscardi

26 maggio 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto