Certificati vaccinali, ora si fa tutto online

La vaccinazione a un bambino

La vaccinazione a un bambino La vaccinazione a un bambino

A meno di tre settimane dalla scadenza del 10 marzo per presentare i certificati vaccinali nelle segreterie delle scuole per gli studenti da 0 a 16 anni, ecco sul Lario una “rivoluzione” digitale che facilita notevolmente le procedure.

Da oggi i certificati vaccinali e le disdette degli appuntamenti fissati per le vaccinazioni si possono richiedere online. Lo comunica in una nota l’Asst Lariana. E’ sufficiente entrare nel sito www.asst-lariana.it e cliccare nella sezione “Vaccinazioni” che si trova sulla sinistra della home page.

Si apre una nuova pagina e, sempre sulla sinistra sono stati pubblicati due moduli che i cittadini possono utilizzare senza bisogno di recarsi agli sportelli dei Centri Vaccinali o di chiamare il numero verde dell’Asst 800-893526.

Si deve scegliere tra “Disdetta prenotazione” e Richiesta certificato”. La procedura per la richiesta del certificato vaccinale è semplice. Basta compilare il format sul sito con i dati richiesti, allegare il documento d’identità del richiedente e cliccare su “Invia richiesta”. La richiesta arriverà direttamente al Servizio Vaccinazioni che provvederà all’invio del documento alla mail indicata dall’utente.
In caso della disdetta di una seduta vaccinale la nuova data sarà comunicata all’utente al numero di telefono o all’indirizzo mail indicati nel format.

Dal 12 ottobre 2017 Regione Lombardia mette a disposizione dei cittadini la possibilità di scaricare direttamente dal Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse) un documento attestante le vaccinazioni eseguite per adempiere a quanto previsto per l’iscrizione a scuola in tema di vaccinazioni obbligatorie.

Per saperne di più è possibile consultare la pagina di Regione Lombardia “Obbligo vaccinale: come scaricare l’elenco delle vaccinazioni dal Fascicolo Sanitario Elettronico dei propri figli” a questo link dedicato. Sono necessari la card dei servizi e il Pin.

“Tali modalità operative contribuiranno a snellire l’attività del numero verde e dello sportello utenza, con conseguente vantaggio per la cittadinanza” spiegano dall’Asst Lariana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.