Motori: Jacopo Cerutti, migliore italiano alla Dakar, è rientrato a Como
Sport

Motori: Jacopo Cerutti, migliore italiano alla Dakar, è rientrato a Como

Jacopo Cerutti Jacopo Cerutti con la fidanzata Elisabetta all’arrivo alla Malpensa poco dopo le 18 di lunedì

Ad accoglierlo, all’aeroporto della Malpensa, la fidanzata Elisabetta, mamma Linda; poi gli amici e il presidente della sua società, il Motoclub Natale Noseda di Intimiano. Non poteva mancare anche il suo cane. Jacopo Cerutti è tornato in Italia, reduce dalla Dakar. Il centauro lariano al suo arrivo alla Malpensa ha trovato lo striscione “Jacopo-Orgoglio italiano”. Il comasco, infatti, alla prima esperienza alla massacrante corsa sudamericana, ha terminato al 12° posto assoluto, migliore della truppa italiana, davanti a tanti colleghi che ben conoscevano questa gara. Per lui,  che ha gareggiato con una Husqvarna, una grande soddisfazione.

“Mentre ero là – ha spiegato – ci sono stati momenti in cui dicevo… qui non voglio più tornare. Ma ora, a ben guardare, è normale pensare che questa esperienza possa essere capitalizzata in vista di una nuova partecipazione alla Dakar. Il risultato? Non posso che essere molto felice”. Cerutti Malpensa

Ora Jacopo è atteso da un po’ di riposo, dalla festa che le persone a lui vicine stanno organizzando, senza dimenticare le interviste-resoconto di questa bella avventura. Poi riprenderanno anche le gare, con il lariano che ora sarà, in ogni evento, l’uomo da battere.

Massimo Moscardi

18 Gennaio 2016

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto