Challenger Atp di tennis annullato, appuntamento al 2021

Tennis Como Challenger Atp 2019

Niente Challenger Atp Città di Como nel 2020. La comunicazione è stata data ieri dagli organizzatori del Tennis Como. Una scelta che è stata presa a fronte del quadro d’incertezza che caratterizza questa fase con l’emergenza Coronavirus. La manifestazione sarebbe stata alla sua quindicesima edizione e avrebbe suggellato il novantesimo anno di vita della società cittadina, che è stata fondata nel 1930.
«I problemi organizzativi in questa edizione, visto quanto sta avvenendo a livello mondiale, sarebbero stati comunque tanti – spiega Giulio Pini, presidente del comitato organizzatore del Challenger Atp “Città di Como” – A questo dato oggettivo, si è aggiunta una nostra valutazione sociale e umana non meno importante: non ce la sentivamo di impegnarci in uno sforzo economico del genere in un momento storico di grande difficoltà per molte persone e famiglie».
La comunicazione è già stata inoltrata all’Atp. «Contiamo di ripresentarci nel 2021 sempre con la stessa data, a cavallo tra agosto e settembre», spiega ancora Pini, che poi aggiunge: «Vogliamo ringraziare comunque le aziende e gli enti che ci sono stati vicini e che erano pronti ad affiancarci anche in questa edizione. Un pensiero va anche al pubblico che negli anni con la sua presenza costante ha concorso a far crescere l’importanza di questo appuntamento per il nostro circolo e per tutta la città di Como».
Sul Lario, l’emergenza sanitaria per il Coronavirus aveva portato in precedenza alla sospensione di altri importanti eventi.
Il primo in calendario era la tappa del Tennis Como dello Junior Next Gen Italia, ovvero il principale torneo giovanile nazionale che avrebbe portato in riva al Lario, per il terzo anno consecutivo, tutti i migliori talenti Under 10, 12, 14 e 16. Le finali avrebbero dovuto essere disputate nella giornata di Pasquetta. Al Circolo Tennis Cantù, invece, fervevano i preparativi per la terza edizione dell’Itf di Wheelchair. Evento di portata mondiale che nelle prime due stagioni aveva visto giungere in Brianza alcuni dei migliori tennisti delle classifiche iridate. Il torneo avrebbe dovuto svolgersi a cavallo del Primo maggio, ma l’evento è stato annullato. Infine, è stato bloccato l’Itf Senior del Tennis Como, in programma a Villa Olmo a inizio luglio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.