Challenger di Villa Olmo, adesso Naso sente odore di finale

Tennis – Oggi ultimo atto del doppio e le semifinali del singolo. La pioggia non ferma la corsa del kazako Korolev
Weekend da non perdere quello che si apre oggi al Tennis Club di Villa Olmo dove il Challenger Atp di Como 2012 si prepara a eleggere i vincitori. Grande attesa nel torneo singolare dove oggi vanno in scena le semifinali che vedono protagonista anche il siciliano Gianluca Naso ieri favorito dal forfait del tedesco Julian Reister che non ha potuto scendere in campo per un problema alla caviglia. Niente derby azzurro però in semifinale visto che lo spezzino Alessandro Giannesi è stato battuto
(6-3, 6-4) dal forte austriaco Andreas Haider Maurer che si conferma tra i più in forma della kermesse.
Nella parte bassa del tabellone pronostico rispettato dal favorito portoghese Joao Sousa che ha avuto la meglio al termine della gara più bella e combattuta della giornata contro il cileno Paul Capdeville costretto al ritiro nel terzo e decisivo set per un problema alla schiena (7-6, 4-6, 4-0) mentre il kazako Evgeny Korolev continua la sua marcia a spese del giovane agguerrito argentino Facundo Arguello (6-2, 6-3 dopo una lunga sospensione per pioggia sul 5-3 del secondo set). E oggi sul campo centrale è già tempo di finalissima nel doppio, dove la coppia Marx/Mergea dopo aver battuto ieri Daescu/Hubble (7-6, 6-4) sfida a mezzogiorno per il titolo lariano 2012 il tandem Ebelthite/Pospisil che in due set e con lo stesso risultato ha eliminato in semifinale il duo Begemann/Zelenay (7-6, 6-4).
«Anche ieri abbiamo assistito a partite di grande livello – sottolinea un soddisfatto Paolo Carobbio direttore del torneo – ma lo spettacolo è assicurato sia oggi che domani sperando che il tempo sia clemente». Il programma odierno: alle 12 apre la finale del doppio Marx/Mergea – Ebelthite/Pospisil.
Dalle 14 le due semifinali del torneo singolare. Per entrambe le giornate il prezzo d’ingresso sui campi di Villa Olmo è di 10 euro. L’emittente Etv è media partner dell’evento.

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Gianluca Naso, protagonista azzurro del Challenger Città di Como di tennis

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.