Champions: Real Madrid-Inter 3-2

Non bastano Lautaro e Perisic

(ANSA) – ROMA, 03 NOV – Sconfitta per l’Inter in casa del Real Madrid nella terza giornata del gruppo B di Champions League. Finisce 3-2 per gli spagnoli che sbloccano il risultato con Benzema, bravo a sfruttare un errore di Hakimi, e poi Sergio Ramos di testa da calcio d’angolo. La reazione dell’Inter è immediata con Lautaro Martinez che riapre la partita su assist di tacco di Barella. A metà ripresa assist di Lautaro per Perisic per il momentaneo 2-2, ma la rete di Rodrygo spegne i sogni nerazzurri e fissa il risultato sul 3-2 per il Real. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.