Champions: Tuchel, finale? Sfida più importante in carriera

Allenatore: "Difficile descrivere emozioni

(ANSA) – ROMA, 22 AGO – "Siamo qui per giocare la finale e vincerla. Ovviamente è la sfida più grande della mia carriera. E’ difficile descrivere le mie emozioni: sono esausto e felice. Non faremo niente di speciale, perché la partita è già speciale". Così l’allenatore del Paris Saint-Germain, Thomas Tuchel, alla vigilia della finale di Champions contro il Bayern Monaco, a Lisbona. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.