Cronaca

Chi va in Egitto chiede informazioni ma nelle agenzie nessuna disdetta

Viaggi in Africa
(f.bar.) Il timore Ebola non è arrivato nelle agenzie di viaggio comasche. Innanzitutto perché le tre mete ad alto rischio – ovvero Liberia, Sierra Leone e Guinea – non sono destinazioni turistiche e inoltre perché non vengono servite da voli diretti in partenza dall’Italia. È però diffusa, tra i lariani in partenza per un tour in Africa, una certa disinformazione. Chi è ormai prossimo al decollo ha come obiettivo principalmente il Mar Rosso, l’Egitto.
«In effetti nessuno ha chiesto o prenotato voli per uno degli Stati colpiti dal virus. Non sono compresi nelle rotte turistiche – dice Giorgio Mariani, di Frigerio Viaggi – Ma i tanti che in questo periodo hanno deciso di concedersi sette o più giorni in riva al mare sono arrivati in agenzia desiderosi di avere informazioni e di essere rassicurati. Ci chiedevano quali possibilità ci potessero essere di contagio e che pericolo di diffusione del virus fino in Egitto poteva esistere. Ovviamente abbiamo rassicurato quanti sono in partenza. Si tratta di Stati a migliaia di chilometri di distanza. Sono agli antipodi di un continente immenso e non ci sono pericoli. Ma capisco che quando si parla di Africa, soprattutto in questo periodo, si tende a essere più preoccupati rispetto al passato».
Nonostante ciò, la situazione delle partenze è fluida. Nessuna disdetta.
«Ora vendiamo, oltre all’Egitto, anche Marocco e Tunisia – aggiungono da Frigerio Viaggi – e non abbiamo avuto situazioni critiche. Inoltre, nei Paesi a rischio solitamente si compiono viaggi d’affari e le aziende coinvolte si sono già attivate per monitorare la situazione». Anche da un’altra agenzia arrivano rassicurazioni. «Nessuna allerta, nessuna richiesta particolare o disdette. Tutto è tranquillo», dicono da Viaggi Plinio.

18 ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto