Chiara Canclini alla guida dei Giovani di Coldiretti

Chiara Canclini

Chiara Canclini, imprenditrice 28enne di Stazzona, è stata riconfermata al vertice dei giovani agricoltori della Coldiretti di Como e Lecco. Specializzata nella coltivazione e trasformazione di piccoli frutti e nell’allevamento di conigli, Canclini è titolare di un agriturismo ed è laureata in Lingue e Letteratura straniera. Dopo quattro anni di reggenza, è stata rieletta Delegato di Coldiretti Giovani Impresa di Como e Lecco.

«La reinterpretazione creativa della storia delle nostre campagne – afferma la neoletta delegata – è uno dei punti di forza dei giovani imprenditori agricoli ed è una risorsa capace di valorizzare fortemente il territorio».

Completamente rinnovato, invece, il Comitato Giovani Impresa Como Lecco che affiancherà Chiara Canclini: sono stati eletti Fabio Villa, 25 anni, apicoltore di Casatenovo (Lecco) che ha assunto la carica di vice-delegato, Martina Vicini, 22 anni, allevatore di Solbiate Comasco, Stefano Villa, 29 anni, orticoltore di Asso e il 28enne Luca Longhi, allevatore di Bulciago (Lecco).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.