Chirurgia oncologica, simposio internazionale organizzato a Como da “Erone” e Valduce

Il 21 e il 22 febbraio

(a.cam.) I medici e la comunità scientifica ma anche la popolazione, il territorio. Un momento di informazione e condivisione per parlare in modo chiaro di oncologia e in particolare di tumori allo stomaco. È l’obiettivo del simposio organizzato dall’associazione Erone in collaborazione con l’ospedale Valduce e in programma il 21 e il 22 febbraio all’Hotel Palace di Como.
L’evento è promosso dal presidente di “Erone”, Alberto Vannelli, oncologo del Valduce. La prima giornata è dedicata

alla popolazione. A partire dalle 17, medici e specialisti incontreranno i cittadini per dare informazioni sulla rilevanza del tumore allo stomaco, sui fattori di rischio, sulla prevenzione e sugli aspetti legati al trattamento.
Sabato invece spazio agli specialisti, che faranno il punto della situazione sul fronte della diagnosi, delle innovazioni in campo medico e chirurgico e dell’offerta sul territorio per la cura oncologica. Sono attesi quasi 150 professionisti.
«Il simposio così pensato – dice Alberto Vannelli – vuole costituire un momento di informazione e di condivisione».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.