Cantù sconfitta a Venezia: la stagione dei brianzoli è terminata tra le polemiche

Una discutibile espulsione per l’americano Metta World Peace

Stagione chiusa fra le polemiche. Cantù perde gara 5 dei quarti di playoff contro Venezia e termina la sua annata 2014-2015. Nella sfida disputata a Mestre i brianzoli sono stati battuti dalla Reyer per 88-73. Ma non sono mancate le polemiche, per una discutibile espulsione di Metta World Peace nel finale, per altre contestate scelte per la terna arbitrale e per atteggiamenti incivili del pubblico locale. E da parte dei tifosi canturini non sono mancate anche frasi al vetriolo per per l’allenatore dei veneti, Carlo Recalcati, che tra l’altro ha la cittadinanza onoraria della “città del mobile”. Soprattutto non sono piaciuti i suoi apprezzamenti ai sostenitori locali, che si sono resi protagonisti di lanci di oggetti vero la squadra avversaria, come testimonia la foto che è stata pubblicata su Facebook e che riportiamo per dovere di cronaca.  La Reyer Venezia sfiderà in semifinale Reggio Emilia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.