Ciclismo: è morto Giuseppe Minardi. Nel 1952 vinse la tappa del Giro Como-Genova e il Lombardia

Giuseppe Minardi

Lutto nel mondo del ciclismo per la scomparsa, a 90 anni dell’ex corridore romagnolo Giuseppe Minardi. Da atleta legò alcune delle sue più importanti soddisfazioni al Comasco. Nel 1952 vinse in volata al Velodromo Vigorelli di Milano il Giro di Lombardia (nell’immagine i festeggiamenti, dal filmato dell’Istituto Luce); una gara che, come sempre, transitò dal Ghisallo, nel Triangolo Lariano e nella Brianza comasca prima dell’epilogo nella pista del capoluogo.
Ma non solo. Quello stesso anno, al Giro d’Italia del 1952, Giuseppe Minardi aveva conquistato la tappa Como-Genova, disputata il 2 giugno. Il giorno prima era andata in scena la mitica cronometro da Erba a Como, che aveva visto il successo di Fausto Coppi, poi maglia rosa finale della “Corsa rosa” di quell’anno.

Professionista dal 1949 al 1958, Minardi aveva indossato anche la maglia rosa ed era il ciclista più anziano in vita ad avere portato il simbolo del primato del Giro d’Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.