Ciclismo: elezioni Fci, quattro i candidati alla presidenza

Daniela Isetti ha depositato il programma: al centro i giovani

(ANSA) – ROMA, 09 GEN – Sono quattro i candidati alla presidenza della Federciclismo per il quadriennio olimpico 2021/24: si tratta dell’ex campione azzurro della pista, ma anche della strada, Silvio Martinello, di Cordiano Dagnoni, Fabio Perego e Daniela Isetti, che cercherà di fare meglio di Norma Gimondi, figlia d’arte e candidata alle elezioni del 2017. Le elezioni per scegliere il successore del presidente uscente Renato Di Rocco si svolgeranno il 20-21 febbraio, a Roma. La Isetti ha depositato il proprio programma in Federazione: le motivazioni e gli obiettivi della sua candidatura vanno ricercate nella passione per il ciclismo, che la candidata vuole avvicinare alle nuove generazioni senza, al tempo stesso, perdere il poco tempo che manca alle Olimpiadi. Il tutto con un occhio di riguardo al territorio, ai giovani e alla promozione di questa disciplina. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.