Ciclismo: ex iridato Pedersen vince Gand-Wevelgem

Danese batte allo sprint Trentin

(ANSA) – WEVELGEM, 11 OTT – Il 24enne danese Mads Pedersen (Trek), campione del mondo l’anno scorso battendo allo sprint l’azzurro Matteo Trentin, ha vinto l’82/a edizione della Gand-Wevelgem, una delle classiche del nord ricollocate in calendario ad ottobre per via del coronavirus. Ha preceduto in volata il francese Florian Senechal e, ironia della sorte, ancora Trentin e Alberto Bettiol, assieme ai quali si era involato all’ultimo chilometro, staccando gli altri componenti di un gruppetto di nove fuggitivi, fra i quali i favoriti della vigilia Wout Van Aert e Mathieu Van der Poel, che avevano preso il largo nella fase decisiva della corsa. "Adoro gli sprint lunghi – ha detto Pedersen dopo la gara -, ma pensavo che Van der Poel e Van Aert avessero la forza di reagire, così io ho lanciato la mia volata nel modo in cui mi sentivo più a mio agio: mi è andata bene. E’ stata una corsa molto dura, con pioggia e vento, però io mi sentivo bene e con la gambe pronte: per questo ero fiducioso. Ora andrò anche al Giro delle Fiandre, domenica prossima, e anche lì punterò alla vittoria". Per Pedersen quello di oggi è il terzo successo stagionale. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.