Ciclismo: il bergamasco Brioni vince la gara Juniores di Cantù. Galimberti campione provinciale

Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. L'arrivo vincente di Yuri Brioni

Tripletta della formazione bergamasca Team Giorgi alla gara ciclistica Juniores “Trofeo Città di Cantù”, “classica” giunta quest’anno alla quarantesima edizione. A salire sul gradino più alto del podio è stato l’orobico Yuri Brioni (in 2h19’55”, alla media di 42,025 km/h) , che ha preceduto i compagni di squadra Alessio Martinelli e Mathias Vacek, quest’ultimo vincitore del Giro della Provincia di Como dello scorso anno.

Francesco Galimberti, quinto all’arrivo, portacolori del Team Energy di Albese con Cassano, si è laureato campione provinciale comasco 2019 della categoria Juniores. Esattamente un anno fa lo stesso titolo fu conquistato da Alessandro Fancellu, che poi ai Mondiale di Innsbruck avrebbe conquistato con la maglia dell’Italia una storica medaglia di bronzo. Alla gara organizzata dal Club Ciclistico Canturino – che per il 2021 ha chiesto l’assegnazione del Campionato italiano – erano iscritti 177 concorrenti. Alle premiazioni il presidente del sodalizio brianzolo Paolo Frigerio, quello della Federazione comasca Franco Bettoni e l’assessore allo sport del Comune di Cantù Sofia Guanziroli.

Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. La premiazione
Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. La premiazione
Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. Yuri Brioni con il suo presidente, Carlo Giorgi
Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. Yuri Brioni con il suo presidente, Carlo Giorgi
Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. Franco Bettoni con il campione provinciale Francesco Galimberti
Ciclismo Juniores. Coppa Città di Cantù 2019. Franco Bettoni con il campione provinciale Francesco Galimberti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.