Ciclismo paralimpico: argento mondiale per il comasco Paolo Cecchetto

Paolo Cecchetto

Subito una medaglia per il comasco Paolo Cecchetto, impegnato ai mondiali di ciclismo paralimpico a Maniago, in provincia di Pordenone.
Grazie all’atleta lariano l’Italia ha festeggiato la prima doppietta sul podio nella rassegna iridata in corso in Friuli.
Nella gara a cronometro di handbike della categoria H3 si è infatti imposto Federico Mestroni, che ha vinto con il tempo di 21’07”63. Alle sue spalle il 51enne comasco, Paolo Cecchetto, che ha terminato in 21’12”20. Un nuovo trofeo entra dunque nella casa dell’atleta lariano, già oro nella corsa in linea alle Paraolimpiadi di Rio 2016 e nella cronometro mondiale in Sudafrica nel 2017.
La corsa è stata disputata su un percorso di 13,6 chilometri tra le località di Maniago e Montereale Valcellina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.