Ciclismo: riecco la Tirreno-Adriatico, toccherà 5 regioni

Dal 10 al 16 marzo fra Lido di Camaiore e S.Benedetto del Tronto

(ANSA) – ROMA, 02 FEB – A distanza di sei mesi torna la Tirreno-Adriatico. La ‘Corsa dei due mari’, che ogni anno si propone come l’aperitivo delle grandi classiche di primavera, nel 2020 venne posticipata a settembre per via del Covid. Quest’anno l’appuntamento tornerà alla collocazione tradizionale, ossia a marzo: l’appuntamento è fissato dal 10 al 16. La Tirreno 2021 scatterà da Lido di Camaiore (Lucca): nel programma sono state inserite tre tappe per velocisti, due per finisseur – tra le quali quella dei ‘Muri’, con arrivo a Castelfidardo (Ancona) – un traguardo in salita a Prati di Tivo (Teramo) e l’ormai consueta crono finale di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) La 56/a edizione della corsa di Rcs Sport toccherà cinque regioni dell’Italia centrale: Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo e Marche. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.