Ciclismo: Strade Bianche, la UAE Emirates cala gli assi

Formolo

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – L’UAE Emirates ha scelto i componenti del team che si schiererà alla partenza da Siena delle Strade Bianche, la prima classica di un giorno che si disputa dopo la ripresa dell’attività ciclistica. Con 13 vittorie ottenute nei primi mesi di gare 2020, la compagine emiratina ambisce a dare continuità ai successi. I ds Marco Marzano, Bruno Vicino e Manuele Mori saranno alla guida della squadra per la Strade Bianche, gara alla quale seguiranno il Trittico Lombardo (3 agosto) e la Milano-Torino (5). Strade Bianche: Valerio Conti (Ita), Alberto Rui Costa (Por), Davide Formolo (Ita), Sergio Henao (Col), Tadej Pogacar (Slo), Jan Polanc (Slo), Diego Ulissi (Ita). Gran Trittico Lombardo: Tom Bohli (Svi), Valerio Conti (Ita), Marco Marcato (Ita), Edward Ravasi (Ita), Alexandr Riabushenko (Bel), Alessandro Covi (Ita), Jan Polanc (Slo). Milano-Torino: Tom Bohli (Svi), Fernando Gaviria (Col), Marco Marcato (Ita), Alexander Kristoff (Nor), Sven Erik Bystrom (Nor), Max Richeze (Arg), Oliviero Troia (Ita). "Sara strano correre sulle Strade Bianche senesi in agosto e non a marzo – dice Diego Ulussi – ma la bellezza della gara resta intatta. Come sempre, sarà difficile fare previsioni. Anche perché sono trascorsi parecchi mesi dall’ultima corsa, ma so per certo che con i miei compagni ci siamo preparati nel migliore dei modi, In più saremo spinti dall’entusiasmo di riattaccare finalmente il dorsale di gara". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.