Cile: Bachelet nel Paese per Natale

Giunta in Cile senza clamori il 19 dicembre

(ANSA) – SANTIAGO DEL CILE, 24 DIC – L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Bachelet, è arrivata in forma riservata in Cile per trascorrere le feste di fine anno con sua madre, i suoi figli e i suoi nipoti. L’ex presidente cilena è arrivata giovedì scorso e, come pubblicato oggi dal sito del quotidiano La Tercera, resterà pochi giorni nel paese. Dall’Ufficio dell’Onu per i diritti umani hanno riferito che "l’Alto Commissario sta facendo uso delle sue giornate di vacanza". La sua visita non è ufficialmente collegata alla crisi sociale scoppiata lo scorso 18 ottobre in Cile, anche se una missione dell’alto commissario abbia visitato il paese e preparato un rapporto che ha denunciato le violazioni dei diritti umani causate dalla repressione della polizia. Come confermato da La Tercera, Bachelet è arrivata in Cile il 19 dicembre, e anche se si prevede che resterà solo pochi giorni nel Paese, non è escluso che incontrerà i suoi ex collaboratori e membri della sua fondazione, Orizzonte cittadino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.