Cina: esplosione in miniera, 22 minatori intrappolati

Da domenica scorsa

(ANSA) – PECHINO, 12 GEN – Ventidue minatori sono intrappolati in profondità da quasi due giorni a causa di un’esplosione in una miniera d’oro in costruzione a Qixia, nella provincia orientale cinese di Shandong. L’esplosione, avvenuta domenica pomeriggio, hanno reso noto le autorità sui social, ha seriamente danneggiato la scala utilizzata dai minatori per risalire in superficie e il sistema di comunicazione. Finora, quindi, non c’e’ stato alcun contatto con i minatori. Un team di soccorritori è stato inviato a Qixia. La miniera è di proprietà della Shandong Wucailong Investment Co. Ltd. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.