Cina: lo stop alla missione Oms non solo per i visti

Pechino

(ANSA) – PECHINO, 06 GEN – I ritardi della missione in Cina a lungo pianificata degli esperti dell’Oms per indagare sulle origini della pandemia del Covid-19 "non sono solo una questione di visti". I colloqui, ha affermato la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, continuano "sulla data specifica e sull’organizzazione specifica della visita del gruppo di esperti". Ieri il direttore dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha annunciato, come previsto, la partenza dell’equipe di scienziati per la Cina, dichiarandosi "molto deluso" per il mancato via libera delle autorità di Pechino. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.