Cina, Usa rispettino la ‘linea rossa’ su armi a Taiwan

Dopo annuncio Pentagono su vendita jet F-16 per 62 mld dollari

(ANSA) – PECHINO, 17 AGO – Gli Usa dovrebbero rispettare la "linea rossa" della Cina su Taiwan, dopo che l’isola ha avuto il 14 agosto il via libera all’acquisto della nuova produzione di superjet F-16 della Lockheed Martin con l’annuncio del Pentagono sul contratto decennale da 62 miliardi di dollari. Il portavoce del ministero degli Esteri Zhao Lijian ha detto che il tema è di "interesse centrale" della Cina, decisa a difendere con forza la sua sovranità. Pechino ha espresso ripetutamente l’opposizione alla vendita di armi Usa a Taipei, ritenuta in violazione del principio della "Unica Cina e dei tre comunicati di Cina e Stati Uniti" dedicati all’argomento. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.