Cinema e impegno civile, torna il “Festival dei diritti umani”

Festival diritti umani, una precedente serata

La settima, del Film Festival Diritti Umani Lugano, in programma dal 14 al 18 ottobre sarà un’edizione contenuta in termini di film e incontri per via dell’attuale emergenza sanitaria in corso, ma che avrà la peculiarità di essere itinerante all’interno del Cantone, per portare il cinema in diverse città oltre a Lugano, sua sede tradizionale, tra le quali Locarno, Mendrisio e Bellinzona. Un importante momento del Festival sarà, come di consueto, quello del “Premio Diritti Umani per l’autore” che quest’anno verrà assegnato al regista, produttore, scrittore e attivista per i diritti della disabilità Jason Da Silva, vincitore del premio Emmy, con il documentario When I Walk.
Il Film Festival Diritti Umani Lugano 2020, con una forte attenzione alla sicurezza interpersonale legata al COVID-19, conferma la sua presenza e ha fortemente voluto mantenere l’impegno del Festival verso i temi più caldi della vita sociale nel nostro paese e nel mondo, che continuano a premere anche se l’attenzione mediatica è inevitabilmente proiettata sull’emergenza sanitaria.
Oltre a Lugano, sede tradizionale del Festival, ci saranno anche Locarno, Mendrisio e Bellinzona. Il Festival riprende così un percorso cominciato due anni fa in occasione di una tournée primaverile che ha riscosso molto successo e ha permesso ad un pubblico più ampio, su tutto il territorio Cantonale, di assistere a proiezioni di film che altrimenti sarebbero stati difficili da vedere. Un’edizione quindi in sala certamente, ma rispettando tutte le norme di sicurezza vigenti e la cui diffusione capillare sul territorio viene incontro a una fruizione allargata evitando spostamenti di masse di gente su un’unica sala, e favorendo gruppi nei cinema vicino a casa. Info su www.festivaldirittiumani.ch.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.