Cinese in dogana con 56mila euro non dichiarati

7005_56 000 euroNuovo sequestro di contante trasportato illecitamente al confine. I militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, al valico turistico di Como-Brogeda, hanno scoperto e sanzionato una cittadina di nazionalità cinese che, a bordo di un Mercedes Vito insieme con altri connazionali, trasportava oltre 56mila euro non dichiarati, nascosti in buste custodite all’interno di un borsello, divisi in euro, franchi e yuan. Del denaro trasportato illecitamente (ovvero quello eccedente i 9.999 euro) è stato sequestrato il 50%, per un importo di 23.145 euro, in attesa che il Ministero dell’Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.