Cinquant’anni di Lega Basket, sfida con tre squadre canturine

Squibb Cantù

Tre storiche formazioni della Pallacanestro Cantù sono in lizza per conquistare il titolo di formazione italiana più forte della storia. Il sondaggio è stato lanciato dalla Lega Basket attraverso i suoi canali social, una iniziativa legata ai cinquant’anni dell’associazione dei club, fondata appunto nel 1970.
La Pallacanestro Cantù ovviamente non poteva mancare per la sua storia legata a tanti successi in Italia ed in Europa. Come detto, sono ben tre le squadre scelte e inserite in un tabellone tennistico.
La Forst 1974-1975 affronterà la Fortitudo Bologna del torneo 2004-2005. I canturini, quell’anno guidati da Arnaldo Taurisano, vinsero la Coppa Korac e lo scudetto, il secondo nella storia della società.
La Squibb Cantù 1980- 1981 (con allenatore Valerio Bianchini) portò a casa la Coppa delle Coppe battendo in finale a Roma il Barcellona e il terzo titolo tricolore, superando nell’atto decisivo la Virtus Bologna. L’abbinamento nel tabellone è tra Squibb e – ancora una volta – la Virtus, ma in questo caso del torneo 2000-2001.
La terza scelta è caduta sulla Ford Cantù del campionato 1982-1983 (tecnico Giancarlo Primo), capace di conquistare una Coppa Intercontinentale a inizio stagione e di chiudere con l’affermazione in Coppa Campioni, nella finalissima di Grenoble nel derby contro l’Olimpia Milano. L’abbinamento è con la Reyer Venezia 2018-2019.
Per votare la miglior squadra dei cinquant’anni di Lega Basket occorre accedere su Instagram, alla pagina ufficiale dell’associazione ed esprimere la propria preferenza all’interno delle “stories”, che durano 24 ore. La competizione proseguirà ogni giorno, fino al 12 giugno.
Dal 22 al 26, invece, gli appassionati potranno scegliere il miglior quintetto decennio per decennio.
Nel weekend, poi, prenderanno il via altri due format, che racconteranno i cinque decenni, ognuno dei quali sarà rivisitato con immagini, racconti e con una puntata speciale. Tra gli intervistati anche lo storico capitano canturino Pierluigi Marzorati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.