Cinquantenne morto in casa: indagini in corso

Carabinieri di Cernobbio

Un uomo di cinquant’anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione a Cernobbio, in via Monte Grappa, frazione Casnedo. La morte sarebbe avvenuta per cause naturali, anche se si attende l’esito degli accertamenti sul corpo per fare piena luce sul decesso, scoperto ieri pomeriggio. Da un paio di giorni i vicini di casa dell’uomo non lo vedevano né sentivano. Un silenzio anomalo, che ha spinto alcuni residenti di via Monte Grappa a dare l’allarme e chiedere aiuto. A Cernobbio, ieri pomeriggio sono dunque intervenuti i vigili del fuoco e le forze dell’ordine, oltre a un’ambulanza della Croce Rossa del paese.

Non ottenendo alcuna risposta dall’interno dell’abitazione del 50enne, i pompieri hanno forzato la porta. L’uomo, che viveva solo, era riverso a terra, senza vita. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte del cinquantenne. La causa, secondo i primi accertamenti del medico intervenuto nell’abitazione, sarebbe avvenuta per cause naturali.

Articoli correlati