Cinque moderne sale operatorie e una missione: «Assistenza alla persona»

ERBA
NUOVO BLOCCO CHIRURGICO PER IL FATEBENEFRATELLI
Un nuovo blocco operatorio con cinque sale per il Fatebenefratelli di Erba, ospedale religioso accreditato al sistema sanitario nazionale e punto di riferimento per la zona. Il comparto chirurgico è stato rilanciato con la realizzazione delle nuove sale, tre delle quali integrate, con la possibilità
 di monitorare costantemente le informazioni e i parametri rilevanti per il paziente e gli operatori.
«Nell’ottica di una sempre maggiore sicurezza e qualità abbiamo investito sul nuovo blocco chirurgico – spiega il direttore sanitario del presidio, Enrico Cabrini – Il comparto effettua circa 3.700 interventi l’anno».
«Il nostro punto di forza – aggiunge – è la volontà dell’ordine religioso di continuare nella missione di dare ospitalità e assistenza alla persona anche in questo momento di crisi».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.