Cirimido, rogo devasta una pizzeria

© Dps © Dps

(l.o.) Furioso incendio, nel tardo pomeriggio in via IV Novembre nel magazzino annesso ad una pizzeria.
Ancora da verificare le cause che possono aver dato origine alle fiamme. Ingenti i danni. Nessuno è rimato ferito: il locale da quindici giorni era chiuso per ferie e avrebbe riaperto proprio questa sera.

Il rogo si è sprigionato attorno alle 17.30 nel magazzino sul retro della pizzeria. In pochi attimi le fiamme hanno avvolto l’intero locale. Si è avvertita anche un’esplosione, si pensa ad una bombola del gas.

La portata dell’incendio ha richiesto l’intervento di sei mezzi dei vigili del fuoco, partiti da Lomazzo, Cantù e Como. I pompieri hanno lavorato quasi due ore per spegnere le fiamme e riportare la situazione alla normalità. Restano ora da quantificare i danni, apparsi fin da subito particolarmente ingenti. Fiamme e fumo nero hanno invaso tutti gli spazi. Fumo anche gli appartamenti sovrastanti la pizzeria.

Articoli correlati